Esposizione Libreria Perlanima

Fino al mese di luglio 2018 sarà visitabile l’esposizione fotografica alla Libreria Perlanima di Udine. Esposizione spirituale Ho scelto la Libreria Perlanima per presentare in esposizione questa serie di 26 opere fotografiche; stampate a mano con la tecnica del “monotipo veneziano”, queste immagini sono frutto di una ricerca sull’immagine iconica dell’angelo. Statue d’angeli in preghiera…

Le fotografie ritrovate

Fotografie… memoria. A volte torno in Italia. Il tempo limitato e predefinito dei miei soggiorni è un vincolo ed uno strumento allo stesso tempo. Mi nutro di ricordi. Accedo alle mie fonti. Leggo, rileggo e ritrovo le tracce. Sintesi, selezione, scarto. Fra le tracce più preziose da recuperare in questo ultimo viaggio c’era un ricordo…

Architettura: i complessi residenziali anni ’60 in Italia

Nell’evoluzione della serie Reshape Relationships, ho voluto dedicare tre opere alla descrizione di un edificio rappresentativo delle istanze urbanistiche degli anni ‘60, il quartiere Rozzol Melara. Questo enorme complesso residenziale dislocato sulle colline di Trieste, per le sue dimensioni mastodontiche caratterizza fortemente il paesaggio urbano della città, diventando protagonista dello skyline triestino da un lato all’altro…

Paesaggio italiano contemporaneo in pittura

Il 1° giugno 2017 alle 19.00, si svolgerà a Charenton Le Pont l’inaugurazione della mostra Art in the City, sguardi d’artisti contemporanei sul paesaggio urbano. Sono stata scelta per rappresentare il paesaggio italiano contemporaneo all’esposizione attraverso la mia serie “indagine dul territorio”, dipinti ad olio e tecnica mista su tavola che descrivono lo stato attuale…

Come descrivere la creazione di un’opera?

Come descrivere la creazione di un’opera? Nel caso che sto raccontando tutto è cominciato dal workshop “Reshape”, svoltosi nell’estate 2011 alle porte della mia città, Udine: meeting internazionale di artisti chiamati a lavorare per una settimana intensiva sul concetto del “rimodellare”. Cosa? Il primo pensiero è stato progettuale: rimodellare il pensiero architettonico, la creazione architettonica che genera l’abitare comune ed influenza così la vita delle persone….