Periferie in centro: Curial-Cambrai

Con il loro caratteristico e raffinato disegno a greca le facciate delle 16 torri della Cité Curial Cambrai si distinguono tra le residenze sociali nella regione parigina. Concepite nel 1966 dall’architetto André Coquet, in collaborazione con D. Auger, Jean-Pierre Cazals, P. Hayoit de Bois-Lucy e Bernard-Jean Massip, oggi costituiscono la più grande Cité all’interno del…

Saint Cloud – Artothèque

Esposizione a Saint Cloud Presso l’Artothèque, 3 bis rue d’Orléans, 92210 Saint-Cloud, dal 18 settembre al 12 ottobre 2017, esposizione delle opere in prestito (fino a dicembre) al fondo Artothèque/ECLA.

Vertigine geometrica

Ero arrivata da poco in Francia quando nella mia ricerca sugli alloggi sociali degli anni ‘60 mi sono imbattuta nel quartiere Les Orgues de Flandre. Dapprima l’ho scoperto dalle spettacolari foto di Laurent Kronental, ritrovate su internet, e dalle incisioni di Mehdi Zannad. Solo nell’estate 2017 ho portato la mia macchina fotografica sul posto per…

Palcoscenico urbano: Abraxas

Les Espaces d’Abraxas, è un complesso residenziale progettato da Ricardo Bofill, e realizzato tra il 1978 ed il 1983 a Noisy Le Grand, facente parte della ville nouvelle di Marne-la-Vallée. I 610 appartamenti dovevano rappresentare un esperienza innovativa in tema di Grands Ensembles, sia per la caratteristica monumentale e iconica del progetto sia per l’idea…

Les Damiers

Il complesso resideziale Les Damiers si trova a Courbevoie, alle porte di Parigi; riunisce 640 alloggi ripartiti in quattro palazzi concepiti secondo un disegno gradinate. I livelli inferiori sono riservati al commercio di prossimità. Le facciate delle residenze misurano 25 000m² e sono ornate con pannelli prefabbricati in calcestruzzo con un motivo circolare. Le residenze…

Complesso residenziale Les Choux de Créteil

La residenza collettiva soprannominata les Choux de Créteil, situata in Val de Marne alle porte di Parigi è una delle realizzazioni più emblematiche degli anni Settanta. Progettato dall’architetto Gérard Grandval, questo grande complesso residenziale è stato costruito fra il 1969 ed il 1974, su una pianura a vocazione agricola, anticamente adibita alla produzione di ortaggi;…

Le fotografie ritrovate

Fotografie… memoria. A volte torno in Italia. Il tempo limitato e predefinito dei miei soggiorni è un vincolo ed uno strumento allo stesso tempo. Mi nutro di ricordi. Accedo alle mie fonti. Leggo, rileggo e ritrovo le tracce. Sintesi, selezione, scarto. Fra le tracce più preziose da recuperare in questo ultimo viaggio c’era un ricordo…

Architettura: i complessi residenziali anni ’60 in Italia

Nell’evoluzione della serie Reshape Relationships, ho voluto dedicare tre opere alla descrizione di un edificio rappresentativo delle istanze urbanistiche degli anni ‘60, il quartiere Rozzol Melara. Questo enorme complesso residenziale dislocato sulle colline di Trieste, per le sue dimensioni mastodontiche caratterizza fortemente il paesaggio urbano della città, diventando protagonista dello skyline triestino da un lato all’altro…

Prossime esposizioni

Esposizione a Saint Cloud Presso l’Artothèque, 3 bis rue d’Orléans, 92210 Saint-Cloud, dal 18 settembre al 12 ottobre 2017, esposizione delle opere in prestito (fino a dicembre) al fondo Artothèque/ECLA. Esposizione a Les Ulis Nel contesto delle celebrazioni per i quarant’anni della città, esposizione personale dal 6 al 26 novembre 2017, 91940 Les Ulis. Esposizione a…

Esposizione a Charenton Le Pont

Esposizione collettiva Art in the City. Dal 23 maggio 1 luglio 2017 Vernissage giovedì 1 giugno 19h00. Una selezione di artisti che raccontano la città e il paesaggio urbano contemporaneo attraverso pittura, fotografia e tecniche artistiche street-art. Nel post sul paesaggio italiano contemporaneo una sintesi descrittiva delle mie opere all’interno della collettiva. Espace Art et Liberté 3, place…